Il metodo Montessori

Alcune risorse per conoscere da vicino il metodo Montessori


Bibliografia
  • “Educare alla Libertà”, Ed. Mondadori
Questo testo si sofferma sui nuovi pensieri che propone Maria Montessori nella sua pedagogia. Dall’idea di bambino come persona dotata naturalmente di creatività e affettività, all’esperienza globale del bambino in quanto persona con esigenze e doti proprie; dalla definizione dell’adulto come “regista” e preparatore dell’ambiente, all’idea di un bambino che deve essere protagonista attivo del proprio percorso di crescita e educazione, imparando anche dai propri errori attraverso l’autocorrezione. Quindi educare bambini nell’affetto, nella spontaneità e nella creatività.

  • “Educazione per un mondo nuovo”, Ed. Garzanti Libri.
Il libro si sofferma principalmente sulla scoperta del bambino autentico. Il bambino che possiede dentro di sé un’energia costruttiva, dinamica, creatrice. In particolar modo, Maria Montessori invita tutti coloro che si occupano di infanzia e si relazionano coi bambini, di sviluppare una nuova visione e coscienza della propria relazione col bambino, che farà della propria opera non più un “ingrata fatica” ma una gioia, non più una repressione della natura ma una collaborazione “ricca” con la natura.
Tale testo venne scritto da Maria Montessori dopo la guerra e proprio per ciò esso vuole segnare il tentativo di delineare attraverso l’educazione “nuova” i tratti di una comunità sociale basata sulla pace e sull’armonia.

  • “ Il bambino in famiglia”, Ed. Garzanti Libri.
Si tratta di una raccolta di saggi che riassumono conferenze che Maria Montessori tenne a Bruxelles, nel 1923, in merito a proposte per una “Scuola dei Genitori”.  Una delle tematiche che si ritrova maggiormente nel testo, è sicuramente quella dell’ambienta a misura di bambino. In particolar modo si parla di “Casa dei bambini”, la quale dovrebbe contenere arredi e mobili fatti su misura per i bambini. Tutto accompagnato da leggerezza (nel spostarli, nel maneggiarli) e piacevolezza (concetto del bello, della cura).
Mentre l’adulto ricopre un ruolo puramente di regista osservatore, il bambino potrà sviluppare autonomamente e spontaneamente le attività gioco, valorizzando così la propria individualità, la propria personalità, la propria unicità.

  • “Il segreto dell’infanzia”, Ed. Garzanti Libri
Madri ed educatori troveranno in questo libro il mondo in cui s'ambienta il metodo montessoriano: "l segreto dell'infanzia" crea infatti lo stato d'animo preliminare all'intelligenza di una pratica pedagogica logica e chiara, che conduce sottilmente alla progressiva scoperta delle verità intellettuali.
Il muto e misterioso lavoro del bambino nei suoi primi tre anni, l'incarnazione dello spirito umano nella giovane creatura divengono una verità acquisita alla nostra coscienza, una rivelazione a cui ognuno può attingere suggerimenti per meglio orientare il processo formativo.
 
  • “La mente del bambino”, Ed. Garzanti Libri.
Il saggio (298 pagine) parte dalle proposizioni della biologia (sviluppo embrionale del bambino), dalla legge naturale che lo predispone ad un libero comportamento, per addentrarsi nella gestazione spirituale del bambino, da zero a sei anni.
Vengono quindi definiti i caratteri, i limiti, e le insospettate possibilità della prima forma della mente del bambino (chiamata dalla Montessori "Mente Assorbente"), che tutto riceve e ritiene.
Maria Montessori chiuse con questo libro il suo lungo ciclo di pensiero.

  • “Come educare il potenziale umano”, Ed. Garzanti Libri
In quest'opera Maria Montessori espone il suo programma di Educazione Cosmica.
Nella prima parte del volume rivela il segreto del successo del suo metodo educativo: la capacità di stimolare intelligentemente l’immaginazione creatrice del fanciullo per risvegliarne l’interesse, e di far germogliare i semi della scienza sempre correlati a un’idea centrale e ispiratrice che è quella, appunto, del Piano Cosmico. In esso, tutti e tutto si riconoscono e ritrovano, obbedendo al grande scopo della Vita: lavorare insieme per tutti.
Negli otto capitoli successivi, l’autrice suggerisce come rivelare al fanciullo questo Piano Cosmico, mediante la storia emozionante della Terra su cui viviamo e delle sue trasformazioni, la comparsa dei primi uomini e lo sviluppo delle più antiche civiltà. I tre capitoli conclusivi insistono invece su un aspetto fondamentale come la preparazione degli insegnanti.

Testi scritti da autori di ispirazione montessoriana:
  • “Libertà e amore” di Elena Balsamo
Il testo riflette sulla modalità nuova di approccio al bambino, attraverso la visione di Maria Montessori, la quale svela un nuovo modo di guardare i bambini, le persone, il mondo con le “lenti” della gentilezza, dell’amore, della condivisione, della libertà.

  • “Una casa a misura di bambino” di Grazia Honnegere Fresco e Sara Honneger Chiari
Un bambino rivoluziona sempre una casa. Ancor prima che nasca, si compra la culla, si progetta l'angolo in cui trascorrerà la giornata, il luogo dove gli si cambierà il pannolino. Via via che il tempo passa, con lui cresceranno anche nuove esigenze: inizierà a gattonare, avrà bisogno di oggetti da toccare, di suoni da ascoltare, di odori da sentire. E il suo primo mondo sarà proprio la sua casa, fonte inesauribile di scoperte e di emozioni, soprattutto se pensata un po' anche per lui. Una casa quindi organizzata come uno spazio che risponda alle esigenze degli adulti, ma anche dei bambini, e come un luogo di attività da fare tutti insieme. Il libro propone soluzioni semplici ed economiche per rendere tutte le stanze della casa - la cucina, il soggiorno, la camera, il bagno - più a misura di bambino, e per adattarle alle sue 'conquiste' a mano a mano che cresce.

  • Tim Seldin, "I bambini hanno bisogno di fiducia. Il metodo Montessori oggi per crescere figli felici", ed. Fabbri.
Un programma educativo che si basa sull'interesse spontaneo del bambino e sul suo impulso naturale ad agire e conoscere. Un metodo studiato e collaudato oltre cent'anni fa da Maria Montessori, la prima donna medico italiana, e ancora oggi adottato da numerose scuole in Italia e all'estero.
Per aiutare i piccini a scoprire il mondo e insegnare loro il rispetto, l'indipendenza e la sicurezza di sé. Ricco di attività e giochi a misura di bambino, pensato per una crescita serena e felice.
 
Podcast
http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/PublishingBlock-a0772692-d9a2-4325-8bbb-49306fadb84b.html
http://www.radio3.rai.it/dl/radio3/programmi/puntata/ContentItem-0f70f3ce-89a8-41ca-bddf-a1cc7d57a893.html
http://www.radio.rai.it/radio3/fahrenheit/mostra_evento.cfm?Q_EV_ID=329175

Video
https://www.youtube.com/watch?v=S06xR_vSOqE&feature=player_embedded
https://www.youtube.com/watch?v=wKSRCeyR5Ck
https://vimeo.com/78830768
 

Nessun commento:

Posta un commento