domenica 1 novembre 2015

Un po' ortolani e un po' giardinieri

Doppio appuntamento con le attività legate al progetto orto questa settimana.
 
Purtroppo la terrà è ancora bagnata e non è stato possibile seminare direttamente nell'orto. Ma questa è una bella occasione per far sperimentare ai nostri piccoli ortolani la semina in una superficie più contenuta. 

Martedì 27 ottobre i bambini hanno quindi realizzato l'orto in cassetta.
Le cassette della frutta, infatti, possono diventare piccoli orti in miniatura se si ha a disposizione uno spazio esterno in cui tenerle. I bambini hanno foderato la cassetta con un telo di plastica, lo hanno forato nella parte che funge da base, vi hanno steso uno strato di ghiaia e sopra del terriccio.

Sono state preparate 5 cassette, in cui i bambini hanno trapiantato piantine di finocchio, lattuga, bietola.

Si stende del telo

Si prepara la cassetta

Si pianta il finocchio


Venerdì 30 ottobre i  bambini hanno utilizzato tre fioriere già presenti nello spazio esterno a loro uso per realizzare un piccolo giardino invernale. In due fioriere hanno trapiantato delle piante di ciclamino provenienti dal giardino di una mamma, nella terza fioriera hanno seminato dei bulbi di tulipano di vari colori, regalati da un venditore di prodotti di giardinaggio della zona.
Ben presto, dalle finestre della loro aula,  i piccoli giardinieri potranno ammirare i fiori piantati che con i loro colori rallegreranno le giornate invernali.

Un bulbo ciascuno...

Fra le mani un ciclamino



 

Nessun commento:

Posta un commento